Palmetella e Vicenza ciappa ciappa: le seggiare della chiesa

0
406

Quando ho visto che il nostro parroco don Ramon ha deciso di togliere i banchi dalla chiesa e al loro posto piazzare un certo numero di sedie, ben distanziate tra loro, per rispettare le norme del distanziamento sociale, imposte per fronteggiare questo moderno flagello che risponde al nome di Corona virus, non ho potuto fare a meno di pensare a Palmetella e Vicenza, le seggiare.

Non tutti sanno che in chiesa, prima che ci fossero i banchi, c’erano le sedie. All’ingresso della chiesa, a destra e a sinistra, c’erano due mucchi di sedie. Le gestivano, in concorrenza tra loro, due seggiare: Palmetella, classe 1916 sorella di Pasquale Moricone di professione barbiere e Vicenza detta “Ciappa Ciappa”, una vecchietta bassina che abitava agli Scalpellini.

Spesso litigavano tra loro, ma sia l’una che l’altra, in cambio di un soldo ti davano una bella sedia impagliata che collocavi dove meglio credevi per assistere comodamente seduto alla funzione religiosa. Per loro era un modo per raggranellare qualche spicciolo, in tempi in cui era difficile sbarcare il lunario.

Ricordi che il Covid 19 ha fatto riemergere dalle nebbie del passato.

PS: RINGRAZIO MICHELE RISPOLI E ANGELINA LAMONICA PER LE PREZIOSE INFORMAZIONI