Polina Ambrosino, poetessa.

0
1277

Polina Ambrosino, stimata maestra, brava attrice – da me amata e rispettata per le sue doti umane – ho scoperto essere anche una poetessa di rango.  Guardate un po’:

17 settembre 2011

C’era una volta
una scala fra le case
una corsa tutto un fiato
per arrivare fino al mare.

L’onda lenta
sulla sabbia
come suono d’orchestra
giungeva alla finestra
a cullare sogni
a consolare pianti
nei momenti di tempesta.

Respirando aria e sole
profumi di ginestre e mirti
passavano i giorni
e cambiavano i tempi.

Universo dolcissimo
racchiuso negli angoli di un cuore pazzo
ondeggi in bilico sul tuo gozzo
in un mare perennemente pessimo.

Terra dura
terra amara
terra di vulcano e salmastro
la mia terra
sola
fra le onde del Tirreno e della storia.

Anche questa tempesta passerà
e fra le scale ancora
una corsa ridente
accompagnerà un nuovo tempo
di sole lucente.

Polina Ambrosino