Cuore mio, in questi anni, nonostante i tuoi dolori per le grandi perdite che la vita ti aveva riservato, ci hai consolato, ci hai dato amore e forza, ci hai fatto sorridere. Perderti è un dolore immenso, sei stato il nostro punto di riferimento, per noi sei stata vita. Ti voglio bene cuore mio. Adesso di nuovo insieme e le tue figlie e loro si prenderanno cura di te.

Con queste parole Erika Di Loreto dà l’ultimo saluto a sua nonna Antonietta Aversano, 103 anni.
A Rossano, ai familiari tutti il cordoglio di Calafelci e di Ponza.